Ville e giardini medicei della Toscana protagonisti de “L’Ultima de’ Medici”

Ville e giardini medicei della Toscana protagonisti de “L’Ultima de’ Medici”

   

I Medici non hanno segnato la storia e la cultura solo della Toscana, ma sicuramente qui da noi il segno della loro presenza è più tangibile che altrove, anche grazie alla presenza delle numerose Ville diffuse su un’ampia parte del territorio regionale. Simboli al contempo di potenza e bellezza.

Oggi le 12 Ville e i 2 Giardini medicei toscani, inseriti nella lista dei Beni Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, diventano grazie a Regione Toscana, Mibact, Fondazione Sistema Toscana e Sky Arte, protagonisti della serie docu-fiction “L’Ultima de’ Medici”.

“L’Ultima de’ Medici”, è un’operazione che si inserisce in una cornice più ampia di azioni promosse dalla Regione Toscana e realizzate da Fondazione Sistema Toscana, volte alla valorizzazione e promozione del sito seriale delle Ville e giardini medicei.

La serie docu-fiction è strutturata in 14 puntate della durata media di 26 minuti, la narrazione delle vicende umane dei vari esponenti della famiglia dei Medici viene utilizzata come espediente narrativo per raccontare ciò che oggi rimane ed è fruibile degli antichi fasti medicei: le Ville e i Giardini tutelati dall’Unesco.

Inoltre è la prima volta che una produzione tv 

affronta la narrazione della famiglia dei Medici dal primo all’ultimo esponente, ovvero l’ultima donna della famiglia, Anna Maria Luisa, interpretata da Piera Degli Esposti. La chiave di lettura  è quella della contemporaneità, nelle forme e nei linguaggi.

Il progetto complessivo, partito nel 2017, ha visto la realizzazione di un sito web dedicato e i relativi canali social. A completare l’offerta anche un I-doc (documentario interattivo accessibile dal sito www.villegiardinimedicei.it sezione EDU) e un ricco programma di attività formative ed educative che hanno coinvolto gli operatori delle Ville e le scuole primarie e secondarie toscane e non.

Inoltre, a luglio 2020, sono stati presentati la piattaforma www.toscanapatrimoniomondiale.it che custodisce e racconta tutti e 7 i siti Unesco della Toscana, e la app-game Dante’s Journey dedicata al pubblico dei più giovani.

Sono tutte azioni di promozione e valorizzazione dei siti Unesco toscani, rese possibili grazie al finanziamento congiunto di Regione e Mibact, che hanno potuto contare sulle competenze presenti in FST permettendo di internalizzare molte funzioni e abbattere così di molto i costi.

La serie docu-fiction “L’Ultima de’ Medici” sarà disponibile da novembre su Sky Arte.