“Dire e Fare” si rinnova!

Community Meeting e Open Workshop, “dire e fare” l’iniziativa sulle buone pratiche nella PA riparte con una nuova formula

Ogni appuntamento di DIRE e FARE è l’occasione per raccogliere proposte ed esigenze dei territori toscani. La storica iniziativa di confronto e proposta organizzata ogni anno da Anci Toscana in collaborazione con la Regione Toscana, sui temi dell’innovazione e della buone pratiche della Pubblica amministrazione stavolta si presenta con una formula nuova!

Community Meeting e Open Workshop saranno le direttrici principali e le tipologie di tappa che saranno sviluppate nei prossimi mesi. L’edizione di quest’anno sarà dedicata a tre nuovi temi: montagna, giovani e turismo. Il format di queste giornate prevede, come negli scorsi anni, momenti in plenaria alternati a momenti di discussione partecipata a tavoli di lavoro. Inoltre sarà indetto un concorso per premiare le migliori buone pratiche toscane: Buone Pratiche Network.

Il primo community meeting si terrà a Firenze il prossimo 6 giugno con gli Stati generali della Montagna.

 Gli “Stati Generali della Montagna” hanno come obiettivo quello di riaprire la stagione delle politiche della montagna, evidenziando le ragioni per restarci, tornarci e investirci.

Questa giornata sarà un’importante occasione di ascolto, proposta e confronto aperto e partecipato.

Le conclusioni saranno poi valorizzate nel prossimo strumento di programmazione regionale che la Giunta adotterà in ottobre.

Per una migliore organizzazione è possibile iscriversi entro il prossimo 5 luglio qui e consultare il programma qui